Il Direttore Commerciale

La rivista “Il Direttore Commerciale” nacque nel 1957, fondata Gino Pesavento, in un momento di boom economico, in cui sia la produzione sia la comunicazione italiana facevano passi da gigante, cercando di emulare quella che era la realtà di altri Paesi, primo tra tutti gli Stati Uniti.
Agli inizi degli anni '70 Mario Bellavista ne prese le redini attraverso la casa editrice Edithema, fondata insieme al figlio Paolo, e insieme ne ampliarono i contenuti, orientandoli verso una cultura di marketing e comunicazione sempre più attuale. Nel tempo nacquero nuove rubriche (“Rassegna degli slogan”, “Nuovi problemi nel mondo”, “Bruciapelo”, “Analisi di mercato”) e, oltre ai congressi, seminari, mostre, fiere ed esposizioni, vennero approfondite le nuove aree della comunicazione come incentive, packaging, direct marketing e le promozioni, che stavano attraversando un periodo di particolare fervore grazie ad un ricambio di persone e di strutture. E si cominciò anche a parlare di promotion a livello professionale.
Nel 1972 (e la cosa si ripeterà ogni anno successivo) venne allegato l’Annuario “Speciale Pubblicità”, con circa 300 pagine di dati.
Nel gennaio 1978 la rivista scelse il claim “forma, informa e aggiorna”, che comunicò immediatamente la volontà di essere globali e costantemente aggiornati attraverso l’intervento diretto dei grandi protagonisti del settore. Nel 1982 la neo costituita casa editrice Finedit, capitanata da Paolo Bellavista e supportata dall’esperienza del padre, rilevò la testata e l’annuario. In quel periodo la rivista si trasformò in una rivista sempre più orientata al managament e al marketing di prodotto.
Nel maggio 1988 Mario Bellavista tornò nuovamente come direttore responsabile fino ai primi mesi del 1990. In seguito i contenuti si sono evoluti seguendo le esigenze del settore. Il nome della testata divenne prima Advertiser, poi ADV, e la rivista trattò sempre più temi inerenti all'IT, anche grazie all’apporto di Fabrizio Bellavista, anticipando con Art, nel 1977, e poi con ADV Next l'avvento del mondo digitale nella comunicazione.