Altre campagne di successo

Nel 1960 fu realizzata la campagna collettiva Birra Italiana, che vinse il Premio Palma d’Oro e con la quale si ottenne, in 7 anni, la triplicazione dei consumi. Per Chiari e Forti l’agenzia creò la campagna di Olio Topazio, e l’azienda in 7 anni vendette 24 milioni di litri. La Procter&Gamble assegnò a Sigla il lancio della saponetta Fairy e di Spic&Span, mentre da Snia Viscose arrivò il budget per il lancio sul mercato italiano del primo tessuto no-stiro per camicie, il Wistel, sia sulla carta stampata sia in TV. Anche Nipiol Buitoni, Lovable, Omsa, Knorr e Monsavon poterono aumentare esponenzialmente le loro vendite grazie alla collaborazione con Sigla, che ha sempre saputo, quale agenzia di pubblicità marketing-oriented, razionalizzare il metodo del lavoro pubblicitario coniugandolo con la creatività ed applicandolo con successo ad un mercato di aziende sempre più vasto e diversificato.